Home

Fiume Irminio

Il fiume Irminio è il più lungo fiume della provincia di Ragusa che nasce dalle falde del Monte Lauro e sfocia dopo un lungo percorso nel Mare Mediterraneo. Costituisce un meraviglioso esempio di vegetazione naturale costituisce l'ultima testimonianza di coste siciliane si presentavano storicamente. Infatti , la morfologia del territorio, il clima mite, meritano di essere valorizati e conosciuti sia a livello nazionale che internazionale. I turisti che visitano la nostra provincia ne rimangano affascinati e spesso ritornano per scoprirne nuovi angoli ed aspetti. In questa pagina troverete alcqune piante che caratterizzano il fiume. Da Visitare

 

COME ARRIVARCI

In auto provenendo da:

CATANIA: si percorre la S.S. n°514 fino a raggiungere Ragusa, si prosegue percorrendo la S.P. n°25 (Ragusa - M. di Ragusa) e poi la SP. n° 63 (Marina di Ragusa - Donnalucata) fino a circa il Km 2.

SIRACUSA: si percorre la S.S. n°115 fino ad Ispica, si prosegue per Pozzallo e si continua per la litoranea oltrepassando Marina di Modica, Sampieri, Cava d’Aliga, Donnalucata e Playa Grande, si continua per Marina di Ragusa per circa Km 2.

AGRIGENTO: si percorre la S.S. 115 fino a raggiungere Ragusa, si prosegue percorrendo la S.R n°25 (Ragusa - Marina di Ragusa) e poi la S.P. n°63 (Marina di Ragusa - Donnalucata) fino al Km 2 circa.

(Fonte: Comune.ragusa.it)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra politica sui cookie.

Accetto i cookie da questo sito