Home

Chiesa Maria SS. di Portosalvo

Percorrendo per un breve tratto la Via del Mare si giunge alla chiesa Maria SS. di Portosalvo.
Una primitiva cappella, ospitata in un magazzino ubicato sul lato della piazza rivolto verso il mare, ospitava la celebrazione della Santa Messa fino al 1924. Questo magazzino venne demolito per fare posto all'attuale Monumento ai Caduti. La costruzione della Chiesa iniziò nel 1931 e fu terminata nel 1935. Il 5 Maggio dello stesso anno ricevette la santa benedizione la statua della Madonna di Portosalvo, patrona di Mazzarelli. Nel 1949 venne eretto il campanile e costruito il sottostante fonte battesimale, mentre l'orologio collocato sopra il campanile è stato inaugurato nel 1955. Gli affreschi che decorano l'abside della Chiesa risalgono al 1955 e sono opera del maestro Salvatore Cascone.

 

 

Image

La festa di Maria SS. di Portosalvo, che è la patrona del paese, si svolge a Ferragosto ed è una festa non solo religiosa ma anche di divertimenti vari che coinvolgono tutta la borgata marinara. I festeggiamenti hanno inizio il 14 Agosto. di pomeriggio, e si organizzano giochi tradizionali in Piazza Duca degli Abruzzi. Di sera, in Piazza Torre, davanti al Monumento dei Caduti, vengono distribuiti ai fedeli dei lunghi ceri con i quali si percorre il Lungomare Mediterraneo e si accompagna in processione la statua della Madonna di Portosalvo, percorrendo Via Benedetto Brin, fino in chiesa. L'entrata della Madonna in chiesa viene salutata dallo sparo di fuochi d'artificio. La notte del 14 Agosto si usa riunirsi in spiaggia attorno ai falò fino a tarda ora.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra politica sui cookie.

Accetto i cookie da questo sito