Home

Gioco del palo (Lignu n'sivatu)

La mattina del 15 Agosto si organizza un gioco tradizionale per Marina: il "Palo a Mare " .Questo gioco si svolge al largo del porticciolo e consiste nell'arrivare da un punto a un altro di un palo montato su un peschereccio, decorato con delle bandierine. La difficoltà del gioco è che il palo è unto con grasso e olio, quindi i concorrenti cadono in acqua. Il primo che riesce a prendere la bandierina messa alla fine del palo vince un premio in denaro. Di pomeriggio, a Marina di Ragusa, come a Scoglitti, viene portata dalla chiesa la statua della Madonna con il bambino Gesù in braccio, addobbati entrambi con collane, corone e quattro angeli recanti dei candelabri ricoperti di fiori offerti alla Madonna dai fedeli. La statua della Madonna viene portata al porticciolo per la processione in mare, seguita da una festante moltitudine di imbarcazioni. Poi c'è la processione per le vie del paese e, infine, il rientro in chiesa.

 

ImageImage

ImageImage

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra politica sui cookie.

Accetto i cookie da questo sito