Home / Informazioni / Provincia / Comune di Vittoria

Vittoria

Vittoria (61.000 abitanti) è l’ultimo comune nato in provincia, nasce nel 1607 per volontà della contessa Vittoria Colonna, è situato a 169 s.l.m., in una vasta pianura limitata dal fiume Ippari e dal fiume Birillo, la città presenta una struttura urbanistica a dir poco moderna con strade a reticolato che tracciano il disegno di una grande scacchiera. Il centro storico di Vittoria è un miscuglio tra il barocco e stile liberty, mentre il territorio è economicamente prospero e fra i più intensamente coltivati della Sicilia. Vittoria è uno dei centri agricoli più importanti del meridione, dove le antiche coltivazioni di viti, di agrumi e di alberi da frutta sono state soppiantate da quelle, in serre, di primaticci e di fiori. Sorvolando il territorio di Vittoria si avrà l’impressione di trovarsi su un immenso lago, tante sono le serre coltivate che producono questo effetto ottico. Il vino pastoso come il Cerasuolo viene prodotto qui, artigiani del legno e del ferro battuto lavorano qui, la cucina mediterranea qui si arricchisce con l’olio d’oliva. I sapori e gli odori di queste terre vi faranno ricordare un passato ormai dimenticato.

Il nome di Scoglitti, frazione marinara di Vittoria, appare in alcune mappe del 500 e per la prima volta con chiarezza nella deliberazione del 1639 con cui fu assegnato il territorio a Vittoria, mentre nelle carte del 1608 con cui si procedette all'assegnazione delle terre ai nuovi coloni appare citata la "via della cava di gesso di Cammarana", una delle due strade che portavano al mare. Scoglitti è un interessante centro peschereccio e turistico.

Eventi caratteristici sono la pomeridiana vendita all'asta del pesce, che anima la cittadina.

La località è attrezzata per la ricezione turistica. Turismo ad agricoltura, particolarmente la serricoltura, costituiscono i settori economici principali di Scoglitti.

 

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra politica sui cookie.

Accetto i cookie da questo sito